Pagelle Fiorentina-Cesena: Vargas cambia la partita, Comotto irriconoscibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33

Pagelle Fiorentina-Cesena – La sfida tra i toscani ed i romagnoli si conclude con il successo della Fiorentina: viola bravi a rimanere in partita pazientemente, provando e riprovando a trovare il gol. Gol che arriva grazie all’inserimento di Vargas nella ripresa e ad una sfortunata autorete di Moras. Il raddoppio è merito di Nastasic: il giovane difensore non si fa trovare inpreparato quando Natali gli consegna dopo una torre un pallone solo da spingere in gol. Il Cesena sprofonda sempre più giù, nei bassifondi della classifica, mentre per la Fiorentina questi tre punti sono ossigeno puro. E pazienza per il problema muscolare occorso a Jovetic.

FiorentinaVargas 7: entra e cambia la partita. Delio Rossi  non gli ha dato fiducia dall’inizio, ma inserendolo a partita in corso il suo apporto è stato devastante: con Pasqual forma un binario di sinistra davvero di prim’ordine. Boruc 6,5, Nastasic 6,5, Gamberini 6, Natali 6,5, Pasqual 6,5, Cassani 6, Montolivo 6,5, Lazzari 6, Cerci 5,5, Salifu 5,5, Jovetic sv, Amauri 5: Combatte vogliosamente su ogni pallone, ma alla fine la porta non la vede mai. Si fa ammonire per un fallo stupido anche se poi si fa parzialmente perdonare saltando insieme a Moras disturbandolo nell’occasione dell’autorete.

CesenaAntonioli 6,5: portiere di grande esperienza, incolpevole sui due gol più volte si è fatto trovare pronto, specie sulle conclusioni di Cassani e Cerci. Rossi 5,5, Moras 6, Rodriguez 5,5, Parolo 5, Santana 6, Colucci 6, Arrigoni sv, Martinho 5,5, Rennella 5,5, Iaquinta 6,5, Del Nero 6, Comotto 4,5: perde nettamente il confronto con il subentrato Vargas. Quando entra il peruviano Comotto esce dalla partita e non becca più la palla lasciando via libera alle scorribande viola.

R. A.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!