Alfonso Signorini dice addio a Tv Sorrisi e Canzoni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:52

Signorini lascia Tv Sorrisi e Canzoni. Nell’editoriale dell’ultimo numero del settimanale Tv Sorrisi e canzoni, il direttore Alfonso Signorini spiega i motivi del suo abbandono della direzione della nota rivista. Motivi che sono ben lontani da quelli che avevano dato per certi alcuni giornalisti negli ultimi tempi. “Dirigere due settimanali così importanti come Sorrisi e Chi non è certo facile. Ancora oggi mi chiedo come sia riuscito a fare tutto (compresa la tv, il mio impegno quotidiano in radio, i miei libri) senza avvertire stanchezza. Ecco, da un po’ di tempo questa stanchezza ho incominciato ad avvertirla. Io lo sostengo da sempre: quello che più conta nella mia vita non è il mio lavoro.” Alfonso Signorini, infatti, è direttore anche di un’altra nota rivista settimanale, Chi, nella quale conserverà il suo ruolo. Così come continueremo ad ascoltarlo su radio Montecarlo e il suo Signorini Show e, sebbene ancora per poco, come opinionista del Grande Fratello.

Riguardo all’insinuazione rivoltagli che la direzione di Tv Sorrisi e Canzoni gli sarebbe stata tolta dalla Mondadori per le spese folli fatte a Sanremo durante il Festival poste a carico dell’editore, l’opinionista del Grande Fratello risponde: Lasciatemi aggiungere due sole cose. Intanto il dispiacere di avere letto che ho perso la direzione di questo giornale. Ora che conoscete la verità, capirete perché certe parole mi abbiano profondamente ferito. A quanto pare certi giornalisti non concepiscono che un direttore possa lasciare un incarico pur tanto importante semplicemente per sua volontà. E che sia per giunta ben  contento di farlo. Io non appartengo alla categoria di quanti invecchiano inchiodati a una poltrona. Sono fiero di dire che per me la vita è un’altra. È quella che vi ho appena descritto. Quindi le chiacchiere degli idioti, perché questo è il loro nome, lasciamole al vento.

Caterina Cariello