Home Notizie di Calcio e Calciatori

Calciomercato Inter: Ranieri non si sente in discussione

CONDIVIDI

Calciomercato Inter – La stagione dell’Inter con ogni probabilità si deciderà a ridosso delle prossime due partite. Fondamentale è il passaggio di turno in Champions League contro il Marsiglia, ma altrettanto importante è non restare distaccati dalle posizioni in campionato che potrebbero garantire l’accesso in Europa la prossima stagione. Il crocevia nerazzurro è arrivato e potrebbe decidere il futuro di Claudio Ranieri. Il tecnico nerazzurro, nella consueta conferenza stampa della vigilia, ha però professato calma e fiducia. “Questo non è un campionato positivo per l’Inter, per cui dobbiamo rimboccarci le maniche. In settimana si è parlato tanto di allenatori che arriveranno, ma lasciano il tempo che trovano: noi pensiamo al Chievo. Alvarez? Spetta al dottore dire quando tornerà. Non credo che sia convocabile per la sfida col Marsiglia. Se mi sento a rischio? No. Spero che i miei giocatori sentano la giusta pressione, concentrazione necessaria per le prossime partite”.

Imparerete a conoscermi – Ranieri non solo non si sente in discussione, ma è convinto che la sua avventura in nerazzurro sia destinata a durare per molto tempo, in barba a tutte le voci di mercato che vedono il tecnico di Testaccio liquidato al termine della stagione corrente. “Il Chievo è totalmente differente dal Marsiglia, per cui la partita sarà difficile: San Siro è diventato bellissimo, il Bentegodi invece è un disastro. Come sto? Bene, e con gli anni imparerete a conoscermi. Non so fingere, dimostro quello che ho dentro: se sono arrabbiato lo vedete, se sono determinato lo vedete. E adesso sono carico, determinato, deciso, volitivo. Lo sono anche i miei giocatori: ci vuole quel pizzico di determinazione in più per far girare la ruota fino in fondo”.

 

Marco Valerio

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram