iPad 3: finalmente presentato, eccone le caratteristiche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:48

iPad 3 – A lungo si è parlato della nuova tavoletta made in Apple. A lungo si è immaginato di capire come fosse, quali caratteristiche potesse possedere la nuova meraviglia della mela morsicata e se queste soddisfacessero le nostre aspettative. Ma adesso che il nuovo prodotto è stato presentato, vediamo in sostanza quali sono i suoi punti di forza e in cosa è stato migliorato rispetto ai tablet omologhi di seconda generazione. Innanzitutto sorprende la risoluzione dello schermo che contiene un milione di pixel in più rispetto ad una normale televisione Full HD casalinga. Ma non è tutto: connessione ad alta velocità, riconoscimento vocale, batteria molto più longeva rispetto al recente passato ed una fotocamera con una risoluzione pari a quella dell’iPhone 4S.

Novità – E’ stato Tim Cook a presentare il nuovo prodotto al pubblico ieri in quel di San Francisco. Ha voluto mantenere lo stesso look ed il medesimo aplomb del compianto Steve Jobs. Capelli corti, camicia di cotone e jeans proprio come si sarebbe presentato al suo pubblico lo stesso Jobs. Un tablet che segna un’ulteriore evoluzione nell’era post-pc e talmente carico di nuova tecnologia che quelli di Apple, nell’epoca della miniaturizzazione, hanno dovuto ispessirlo di un millimetro ed appesantirlo. Una scelta in controtendenza ma che viene ampiamente giustificata dalle novità contenute. La possibilità di dettare gli sms è una di queste. Ma anche la connessione 4G, una batteria della durata di circa 10 ore ed un display luminosissimo e definitissimo saranno i nuovi punti di forza del nuovo iPad 3. Che sarà disponibile sul mercato italiano dal 23 marzo.

R. A.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!