Home Notizie di Calcio e Calciatori

Inter, Ranieri in lacrime: “Ci tengo”

CONDIVIDI

Inter, Ranieri – L’Inter torna a vincere e l’importanza dei tre punti è testimoniata dalla commozione del mister, Claudio Ranieri: “Mi sono commosso? Vuol dire che ci tengo, i ragazzi hanno fatto una grande prova. È un risultato che fa morale, è una grossa boccata d’ossigeno”. Il successo a Verona rilancia i nerazzurri in vista della Champions: “A San Siro non sarà una partita facile, ma siamo pronti a giocarci tutte le nostre chance. Il prossimo passo è cercare la qualificazione, ci concentreremo bene e faremo tutte le cose che abbiamo fatto sinora. Vincere ti dà quella gioiosità che serve. Stare un mese senza vincere non è facile , grazie ai ragazzi perche hanno fatto una gran bella partita. La vittoria è arrivata al momento giusto e ci deve dare l’entusiasmo necessario per poter ribaltare il risultato”.

La gioia del presidenteMassimo Moratti, assicura di non essersi commosso, ma d’aver provato tanta gioia: “È un risultato molto importante, la squadra mi è sembrata in crescita e questa vittoria può essere utile per il morale per la partita di martedì in Champions. Mi è piaciuta la forza della squadra, il coraggio e l’umiltà. Alla fine ci siamo abbracciati tutti perchè molto contenti. Partita della svolta? Speriamo, la Champions sarà una partita a sé, speriamo che giocatori siano aiutati da questa vittoria. L’Inter ha giocato con sicurezza, credo che con il Marsiglia ci vorrà qualche cosa in più di rabbia e di ambizione”.

 

Giuseppe Ferrara