Italia’s got talent 3, il vincitore: Stefano Scarpa, l’operaio acrobata

Italia’s got talent, vincitore. Stefano Scarpa, l’uomo bandiera, è il vincitore della terza edizione di Italia’s got talent, il talent show di Canale Cinque che è stato un successo di ascolti, superando di gran lunga il concorrente Ballando con le stelle su Rai Uno.
Stefano si è esibito in una attività molto particolare, chiamata acropole flag man che consiste nell’eseguire esercizi specifici di presa di forza su una pertica. La forza delle braccia e esercizi di equilibrio si fondono in movimenti complessi che vanno dall’acrobazia, alla ginnastica artistica, alle arti marziali.
Stefano ha 21 anni, è di Trani e nella vita fa l’operaio. A lui è andato il primo premio di 100mila euro, davvero meritato per la spettacolarità delle sue esibizioni, che ha dichiarato gli servirà per metter su famiglia. Stefano ha ottenuto il 40,28 per cento dei voti distaccandosi parecchio dagli altri 15 concorrenti.
Al secondo e terzo posto si sono qualificati rispettivamente il mentalista Eugenio Amato con il 7,63 per cento dei voti e il cantante Federico Soldati con il 7,28 per cento.
A seguire Pierangelo Gullo 6,53%, Igor e Andrea Matyushenko 5,67%, Salvo Randazzo 5,27%, Emil Faccoli 3,67%, Devin De Bianchi 3,58%, Terenzio Traisci 3,44%, Teatrallegria 3,43%, Syria Luongo 2,82%, Emanuele e Leonardo D’Angelo 2,80%.

Caterina Cariello