Juventus, Chiellini recupera per Firenze. Ansia per Del Piero

Juventus, Chiellini – Giornata di lavoro in casa Juve in vista del match di campionato contro la Fiorentina. Le buone notizie arrivano da Chiellini. Oggi si è allenato a parte, ma ci sono buone possibilità di rivederlo in campo sabato sera, quando rientrerà anche lo qualificato Bonucci. Insomma, l’emergenza in difesa sembra finita. Conte dovrebbe affidarsi alla coppia di centrali formata da Bonucci e Barzagli, con Lichtsteiner e Chiellini sulle corsie esterne. Quella al Franchi sarà la terza trasferta consecutiva per la Signora, dopo i pareggi ormai da copione di Bologna e Genova, l’ultima prima di un mini ciclo di ferro allo Stadium: semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Milan, poi l’Inter e il Napoli in campionato.

Questione Del Piero – Il tecnico bianconero, intanto, prende nota di un fatto sentimentalmente, tatticamente e tecnicamente delicato: sta perdendo Del Piero. Il capitano gioca ormai di rado, e quando gioca talora è come se non giocasse. E’ avulso dal ritmo della partita, proprio lui che, maniacale nel curare i dettagli della preparazione e quindi il mantenimento della forma, era sempre pronto ad inserirsi in qualsiasi match, non importa se per pochi o molti minuti. Neanche un gol in campionato sinora, come mai era accaduto al capitano bianconero a questo punto della stagione, in quasi vent’anni di attività.

 

Giuseppe Ferrara