Claudio Amendola diventa iena: “ecco perchè ho accettato”

Le Iene, Claudio Amendola – A partire dalla puntata di domani sera al timone de Le Iene Show ci sarà anche Claudio Amendola. L’attore prenderà il posto di Alessandro Gassman ed affiancherà Ilary Blasi ed Enrico Brignano.

Claudio Amendola, intervista – In un’intervista al settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni Claudio Amendola spiega il motivo per il quale ha deciso di accettare la proposta di condurre Le Iene Show. “Perché io per primo sono un telespettatore de Le Iene, un programma intelligente, di rottura, capace di denunciare ciò che non va ma senza cadere nel bacchettonismo. Mi sento molto rappresentato dall’indignazione di tanti loro servizi. È uno dei più grandi esempi di servizio pubblico che, per paradosso, va in onda su una tv commerciale”, ha detto l’attore. Claudio Amendolaha parlato anche dei suoi colleghi. “La conosco poco perché nei suoi confronti ho sempre avuto un atteggiamento di assoluto e forse stupido rispetto che può essere stato scambiato per distacco. Per me è sempre stata la moglie del mio capitano Francesco Totti”, ha detto a proposito di Ilary Blasi, mentre su Enrico Brignano: “Sarà mio cugino ne I Cesaroni e proprio qualche mese fa ci siamo incontrati sul set. Ci siamo divertiti da pazzi, Enrico è generoso e capace. Si è inserito alla perfezione nell’ atmosfera”.

Laura Errico