Pagelle Chelsea-Napoli: Drogba incontenibile, Aronica mai in partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:06

Pagelle Chelsea-Napoli – Il Napoli viene sconfitto per 4-1 a Stamford Bridge e viene eliminato dalla Champions League. Dopo aver sognato grazie al grande risultato dell’andata, la squadra viene riportata bruscamente alla realtà dagli uomini di Di Matteo che pare aver dato nuova linfa ad un gruppo che quest’anno aveva ben poco impressionato. In vantaggio gli inglesi dopo meno di mezz’ora con Drogba, bravo a girare in porta un cross di Ramires. Raddoppio in apertura di ripresa di Terry, ma il Napoli torna subito avanti grazie alla splendida rete di Inler. Ad un quarto d’ora dal termine Lampard riporta la situazione in parità, siglando il rigore del 3-1. Nei supplementari arriva poi la rete di Ivanovic, che condanna il Napoli e promuove i Blues.

Chelsea Drogba 8: l’ivoriano non si vedeva su questi livelli da parecchio tempo. Corre, lotta, gioca per i compagni, il tutto con grande naturalezza. Straripante fisicamente, diventa incontenibile per un retroguardia in serata tutt’altro che di grazia. Terry 7,5; Ivanovic 7; Ramires 7; David Luiz 6,5; Cech 6,5; Cole 6,5; Lampard 6; Torres 6; Bosingwa 6; Sturridge 6; Mata 6; Malouda 6; Essien 5: il ghanese è in grande difficoltà, soprattutto a livello fisico. Forse viene lasciato un po’ troppo solo, fatto sta che quando i napoletani lo puntano danno sempre l’impressione di poter passare, spesso riuscendoci.

Napoli – De Sanctis 7: il portiere azzurro ce la mette davvero tutta per evitare ai suoi una deludente eliminazione. Vola a destra ed a sinistra, evitando un passivo ben più pesante. Nulla di dire, il migliore della serata. Inler 7; Lavezzi 6,5; Maggio 6,5; gargano 6,5; Hamsik 6; Campagnaro 5; Cannavaro 5; Dossena 5; Zuniga 5; Cavani 5; Aronica 4,5: il cliente è davvero brutto, ma il difensore napoletano non ne vede una. Si fa anticipare sulla rete dell’1-0 e viene saltato spesso e volentieri. Da dimenticare.

Alberto Ducci

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!