Probabili formazioni Bologna-Chievo: Garics e Gimenez out, Sardo non ce la fa

Probabili formazioni Bologna-Chievo – Bologna – Garics e Gimenez non saranno disponibili per la gara contro il Chievo. Il primo, durante la sfida dell’Olimpico di Roma, ha riportato la frattura composta del capitello radiale del gomito destro e tornerà in campo tra un mese circa. Il secondo è alle prese con problemi alla coscia. Torneranno titolari Perez, che ha scontato la squalifica, e Di Vaio, che a Roma è partito sorprendentemente dalla panchina. Alle spalle del bomber, confermati Diamanti e Ramirez dimostratisi davvero in forma nell’ultimo periodo. Si è intanto rivisto in gruppo Loria, a due mesi dall’infortunio muscolare rimediato nella sfida contro il Catania. Il centrale ex Roma, difficilmente, sarà in campo domenica prossima. Questa la probabile formazione: (3-4-2-1): Gillet, Raggi, Portanova, Antonsson; Pulzetti, Perez, Mudingayi, Morleo; Ramirez, >Diamanti; Di Vaio. A disposizione: Agliardi, Rubin, Cherubin, Khrin, Taider, Kone, Acquafresca. Allenatore: Pioli. Indisponibili: Loria (incerto 28ª), Gimenez (incerto 30ª), Garics (incerto 32ª). Squalificati: nessuno.

Chievo – Gennaro Sardo non sarà disponibile nemmeno domenica prossima a Bologna. Il terzino clivense è ancora alle prese con i problemi muscolari avvertiti prima del match con la Juventus. Resta in dubbio Morero, anch’egli costretto ai box da problemi muscolari. Per la sfida del Dall’Ara, Di Carlo sta pensando alla soluzione del doppio trequartista, con Sammarco e Thereau alle spalle di Pellissier. Sacrificato Paloschi che sarà in panchina con Moscardelli. In mediana confermati Bradley, Rigoni e Luciano, alla gara numero 200 con la maglia gialloblù. In difesa, Acerbi e Andreolli tengono il posto da titolare così come Dramè a sinistra e Frey a destra, che sostituisce Sardo. Questa la probabile formazione: (4-3-2-1): Sorrentino, Frey, Andreolli, Acerbi, Dramè; Luciano, Rigoni, Bradley; Sammarco, Thereau; Pellissier. A disposizione: Puggioni, Cesar, Dainelli, Cruzado, Hetemaj, Moscardelli, Paloschi. Allenatore: Di Carlo. Indisponibili: Gulan (incerto 35ª), Sardo (incerto 29ª), Morero (incerto 28ª). Squalificati: nessuno.

Miro Santoro