Champions League, il sorteggio: il Milan a Barcellona, Mou va a Cipro

Sorteggio Champions League – A Nyon i sorteggi della Champions League hanno creato gli accoppiamenti per i Quarti di Finale della massima competizione europea: una sola italiana in gioco, il Milan, reduce dalla vittoria sull’Arsenal, mentre soltanto la Spagna riesce a portare due squadre tra le otto migliori del nostro continente. Urna comunque non benevola con i rossoneri, chiamati alla sfida col Barcellona, tral’altro con l’andata in casa e la trasferta al Camp Nou. Sfida che si ripete, dato che quest’anno il Milan aveva già affrontato Pep Guardiola ai gironi, con prestazioni non da meno.

Spagnole contro in finale – Gli altri accoppiamenti sulla carta favoriscono il Real Madrid che sfiderà l’APOEL Nicosia, con la trasferta difficile a Lefkosia, capitale dell’isola di Cipro: dall’altro lato sfida facile anche per il Bayern Monaco, reduce dalla vittoria per 7 a 1 nell’aggregate col Basilea, in una sfida impari, che incontrerà il Marsiglia, vittorioso contro l’Inter. L’ultima sfida vedrà il Chelsea affrontare il Benfica. Per quanto riguarda le semifinali viene scongiurata per lo spettacolo la possibilità di vedere Real Madrid e Barcellona già contro a metà strada: le due squadre spagnole si incontreranno, eventualmente, soltanto in finale, facendo parte dei due rami diversi del tabellone. José Mourinho, infatti, qualora superasse la sfida di Cipro dovrebbe vedersela col Bayern Monaco o con il Marsiglia: ugualmente dall’altro lato la vincente tra Milan e Barcellona sfiderà la vincente tra Chelsea e Benfica.

Appuntamento per l’andata a fine marzo, mentre il ritorno si giocherà il 3-4 aprile. La finale, ricordiamo, si giocherà all’Allianz Arena di Monaco di Baviera.

Mario Petillo