Basket, Eurolega: parte stasera il quarto di finale Montepaschi-Olympiacos

Basket, Eurolega- C’è solo l’Olympiacos di Atene sulla strada verso le Final Four di Istanbul. Comincia questa sera, con la prima di eventuali cinque gare, il quarto di finale di Eurolega che vede opposta la Montepaschi Siena ai biancorossi del Pireo. Vinto il girone tutto “spagnolo” delle Top 16, la squadra toscana ritrova, come dodici mesi fa, sul suo cammino la squadra greca. Già, perchè lo scorso anno i campioni d’Italia eliminarono proprio l’Olympiacos 3-1, aggiudicandosi una serie che promosse, quindi, Kaukenas e compagni tra le migliori quattro d’Europa. Persa con un clamoroso -48(89-41) la prima gara, Simone Pianigiani riuscì a trasformare i suoi e realizzare, a distanza di due giorni, il capolavoro di espugnare il Pireo 82-65 e completare l’opera vincendo le due gare del PalaEstra.

Giorni nostri- Stavolta, però, il fattore campo è a favore dei senesi, proprio in virtù del girone B delle Top 16 chiuso al primo posto e che permette, quindi, alle capolista di giocare l’eventuale decisiva gara 5 in casa. Stante la lungodegenza di Kaukenas, vanno verificati i problemi alla schiena di Lavrinovic, che hanno costretto il ct della nazionale a centellinarne l’utilizzo nel corso della stagione e salvaguardarne il rendimento. Le due gare di Siena si giocano in questa settimana(gara 2 è in programma venerdì) ed il fattore campo da un lato dà una chance, dall’altro “impone” alla Mps di fare bottino pieno. Ma il PalaEstra e la stessa Montepaschi sono pronti per compiere un’altra storica impresa europea.

Donatello Viggiano