Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu sparano a zero su le Le Iene

Luca e Paolo vs Davide ParentiLuca Bizzarri e Paolo Kessisoglu sparano a zero su Le Iene e in particolare su Davide Parenti, l’ideatore del programma di Italia 1. I due comici hanno lasciato ormai da tempo la conduzione della trasmissione e presto saranno impegnati al timone di Scherzi a parte, che aprirà i battenti ad aprile. Luca e Paolo rivelano al settimanale Chi i motivi per i quali hanno lasciato il programma.La causa della rottura è legata, a loro dire, alla mancanza di libertà di cui godevano e all’impossibilità di avere spazio nella trasmissione per fare dei monologhi. “Sembrava che a Davide Parenti il nostro successo non facesse piacere e che ogni minuto di monologo preso per noi fosse rubato al programma”, dichiarano i due sul giornale diretto da Alfosno Signorini.Avevamo il freno a mano tirato, anzi la macchina era già parcheggiata e non per volontà nostra. Avevano già provato a sostituirci in passato ma poi ci hanno richiamato”, aggiungono poi i due.

Cristina Chiabotto, Luca Argentero – Luca e Paolo non le mandano a dire neppure nei confronti di Luca Argentero, che ha preso il loro posto per un breve periodo a Le Iene, e di Cristina Chiabotto, che ha condotto la trasmissone in passato. “Ci è sembrato molto a disagio“, dicono di Luca Argentero, mentre di Cristina Chiabotto: “Era molto giovane, malgestita e non si lasciava andare. Per dire una cosa a Cristina, bisognava prima parlare con la sua agente”.

Laura Errico