Probabili formazioni Milan-Roma: Allegri ritrova Boateng e Nesta. Pjanic e Totti 0k

Probabili formazioni Milan-Roma. Milan – La squadra allenata da Allegri non è riuscita a raggiungere la finale di Coppa Italia, venendo eliminata dalla Juve ai supplementari. La formazione rossonera può comunque sorridere, perché sono arrivate tante buone notizie dall’infermeria di Milanello. Boateng, Merkel e Nesta infatti hanno iniziato a lavorare in gruppo, dimostrando così di essere tornati al 100%. Il ghanese potrebbe giocare uno spezzone di gara contro la Roma, e magari anche un tempo in Champions contro il Barcellona. Merkel e Nesta invece potrebbero andare in panchina. Contro i giallorossi potrebbe esserci anche Van Bommel, mentre Inzaghi e Robinho potrebbero non farcela e rimanere fuori. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Abbiati; Zambrotta Mexes Thiago Silva Mesbah; Nocerino Ambrosini Muntari; Emanuelson; Maxi Lopez Ibrahimovic. A disposizione: Amelia, Bonera, Nesta, Aquilani, Van Bommel, Gattuso, El Shaarawy. Allenatore: Allegri. Indisponibili: Pato, Strasser, Cassano, Abate, Robinho, Roma, Flamini. Squalificati: Antonini (1 giornata).

Roma – Luis Enrique vorrebbe mettere in bacheca la terza vittoria consecutiva, per avvicinarsi ancora di più al terzo posto in classifica, che da quest’anno dà accesso ai preliminari di Champions. Il tecnico spagnolo dovrà fare i conti però contro il Milan, che occupa il primo posto in classifica. Contro la capolista la Roma potrà comunque contare su tutti i giocatori presenti in rosa, eccetto Burdisso e Juan, che torneranno in campo solamente nella prossima stagione. Totti e Pjanic quindi stanno bene e dovrebbero giocare dall’inizio contro il Milan. Bojan e Lamela invece dovrebbero andare in panchina, per lasciare spazio in avanti a Borini ed Osvaldo, che hanno fatto molto bene sino ad ora. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Stekelenburg; Rosi Kjaer Heinze José Angel; Gago De Rossi Pjanic; Totti; Borini Osvaldo. A disposizione: Lobont, Cicinho, Taddei, Marquinho, Greco, Lamela, Bojan. Allenatore: Luis Enrique. Indisponibili: Burdisso, Juan. Squalificati: nessuno.

Simone Lo Iacono