A “Mattino Cinque” la denuncia di Federica Puma

 

 

“Mattino Cinque”- Nel programma d’intrattenimento   mattutino di Canale 5 con notizie di attualità, cronaca, economia, politica ma anche con argomenti più leggeri come il gossip e lo spettacolo, condotto dalla collaudata coppia Federica Panicucci e Paolo Del Debbio si è parlato  della denuncia di Federica Puma. La madre alla quale hanno strappato la figlia di 7 anni ospitata, adesso, in una casa famiglia afferma    Nella casa – famiglia mia figlia subisce atti di bullismo, le vengono bruciate le teste delle bambole e la costringono a bestemmiare, la picchiano e la bambina è disperata.”

 Davanti al Tribunale dei Minori– Proprio oggi, venerdì 23 marzo 2012, a “Mattino Cinque” Paolo Del Debbio è tornato ad occuparsi della storia di Federica Puma, la donna alla quale è stata portata via la figlia di 7 anni e affidata ad una casa – famiglia. La signora Puma, in collegamento da Roma davanti al Tribunale dei Minori dove sta per iniziare un sit – in pacifico di protesta, ha dichiarato indignata: “Mia figlia mi ha urlato che è convinta che invecchierà nella casa – famiglia senza poter tornare con me.”

L’orfanotrofio minimizza– La madre della bambina sottolinea che la figlia non si è integrata e gli altri bambini l’hanno presa di mira, subendo  atti di bullismo, le vengono bruciate le teste delle bambole, la costringono a bestemmiare, la picchiano e la bambina è disperata. La signora Puma ha concluso: “I gestori dell’orfanotrofio minimizzano dicendo che sono normali litigi tra coetanei  ma sanno benissimo che ci sono bambini e ragazzi di diverse età, anche più grandi di mia figlia.”

Maria Luisa L. Fortuna