Anticipazioni Le Invasioni Barbariche: Carlo Petrini, Maddalena Rostagno e Rocco Papaleo

Questa sera, venerdì 23 marzo, La7. Siete pronti per altre interviste barbariche? Daria Bignardi sta riscaldando la voce perché questa sera, venerdì 23 marzo, fra poche ore, per esattezza dalle 21:10, sarà in onda su La 7 con una nuova ed entusiasmante puntata de Le Invasioni Barbariche ricca di ospiti e dibattiti.

Ospiti. In questa non puntata, molto attesa, i telespettatori potranno vedere Carlo Petrini ovvero niente popò di meno che il fondatore di Slow Food e Maddalena Rostagno, figlia del giornalista e sociologo Mauro Rostagno, ucciso in un agguato mafioso in Sicilia, in studio per presentare il suo ultimo libro intitolato “Il suono di una sola mano”, in cui racconta la storia del padre. Una vita ricca di sfaccettature ed una morte talmente misteriosa che ancora oggi porta con sé parecchi, anzi troppi, lati oscuri. Chi ha ucciso Rostagno? Perché? Il processo ai presunti colpevoli continua ad andare avanti grazie anche alle mille battaglie di chi Mauro ha avuto la fortuna di conoscerlo e di chi vuole quindi che venga fatta giustizia. Super ospite, o quasi, della serata sarà poi Rocco Papaleo. Mentre molti fan, anche sulla pagina Facebook del programma si lamentano di questa sovraesposizione mediatica dell’attore e regista, in promozione del suo ultimo film in compagnia di Luciana Littizzetto, altri gioiscono di questa nuova possibilità di poterlo vedere per ridere a crepapelle davanti al piccolo schermo.

I dibattiti. Oltre alle interviste vi sarà spazio, come sempre, per talk sull’attualità. In primis si parlerà della riforma del lavoro. Argomento molto caldo da trattare con le pinze attraverso i punti di vista di: Carla Cantone, Segretario Generale dello Spi-CGIL, Alessandro Robecchi, giornalista, scrittore e autore satirico, Giovanni Corsi, i fratelli Gigio e Daniele Gironacci e Alberto Balocco, amministratore delegato dell’azienda omonima. Un altro argomento su cui si potrà discutere sarà poi le diete iperproteiche. Gianluca Mech, inventore della dieta tisanoreica, Pino Africano, naturopata ed esperto in tecnologie alimentari, La Pina,Matteo Bordone, Tata May e Paolo Vidoz, cercheranno di capire se questi nuovi regimi alimentari facciano bene o meno al nostro organismo.

Alessandra Solmi