Calciomercato Inter: sognando Isla. Zeman spegne ogni fantasia

Calciomercato Inter – Uno dei principali obiettivi di mercato dell’Inter per la prossima stagione è sicuramente il centrocampista cileno dell’Udinese Mauricio Isla. A confermarlo, forse per la prima volta in maniera diretta ci ha pensato Marco Branca, intervistato dal quotidiano La Tercera. “Mauricio Isla è un giocatore molto interessante e bravo che gioca da anni a ottimi livelli nel campionato italiano. È uno dei nostri obiettivi per la prossima stagione, però non abbiamo ancora intavolato trattative formali con l’Udinese per il suo trasferimento”. Ad agevolare l’arrivo di Isla in nerazzurro potrebbe essere l’ingaggio da parte di Massimo Moratti di Marcelo Bielsa, attuale allenatore dell’Athletic Bilbao ed ex ct del Cile. Intanto il procuratore del centrocampista cileno, Leo Rodriguez, non conferma l’interesse dell’Inter per il suo assistito: “Posso solo dire che tra Italia ed Europa ci sono con certezza quattro/cinque società di alto livello che lo vogliono – ha detto all’emittente romana Tele Radio Stereo – La Roma e l’Inter? Non mi sbilancio, per correttezza non dico nulla, ma i nomi dei club interessati poi si possono vedere sui giornali quasi quotidianamente”.

Zeman spegne ogni fantasia – Nella rosa dei papabili nuovi allenatori nerazzurri può essere depennato definitivamente il nome di Zdenek Zeman. L’allenatore boemo, attualmente alla guida tecnica del Pescara, squadra rivelazione del torneo di serie B che si avvicina sempre di più alla promozione in serie A, è stato accostato spesso e volentieri all’Inter: in più Massimo Moratti non ha mai negato di nutrire nei suoi confronti una profonda stima. Ma l’ex allenatore di Lazio e Roma ha spento sul nascere qualsiasi fantasioso accostamento alla società di via Durini e di nascita di una Zemanlandia milanese. “Se Moratti chiama non rispondo”, questo quanto dichiarato da Zeman sulle colonne de Il Corriere dello Sport. Più chiaro di così.

 

Marco Valerio