Roma, Luis Enrique è sicuro: “Possiamo vincere a Milano”

Roma, Luis EnriqueLuis Enrique pensa al Milan con negli occhi la gara di andata. L’allenatore è sicuro di poter fare bene nella trasferta in casa della capolista: “La Roma è in grado di vincere, ma dovrà essere perfetta. Vincere potrebbe essere una bella iniezione di fiducia e in una gara possiamo batterli. Ma non dovremo sbagliare nulla e giocare a livello altissimo. E loro dovranno essere in difficoltà, perché il Milan va affrontato sempre al cento per cento, ma loro possono vincere anche se non sono al Massimo. Adesso inizia il vero campionato, che ci dirà cosa faremo l’anno prossimo. E questo è uno stimolo per noi”.

Emergenza infortuni – L’allenatore giallorosso parla anche della situazione infortunati e fa la sua analisi durissima sui guai della retroguardia: “E’ una situazione preoccupante causa le assenze prolungate di Burdisso e Juan. Solo se non continueremo a fare questi errori infantili non saremo più in difficoltà. Se continuiamo in un percorso di crescita possiamo arrivare vicini. Adesso siamo più vicini al terzo posto, ma anche al quarto o al quinto. E ci sono molte squadre che lottano ma dipende tutto dal nostro livello”. A cominciare da domani a San Siro.

 

Giuseppe Ferrara