Basket, Eurolega: Siena soffre ma porta la serie sull’1-1

Basket, Eurolega– Solo a tre secondi dalla fine, quando Bo Mc Calebb ruba l’ultimo possesso all’Olympiacos, il PalaEstra tira un grosso sospiro di sollievo e festeggia l‘1-1 nella serie. La Montepaschi, infatti, vince solo di un punto(81-80) nonostante una gara dominata in lungo e largo soprattutto nei primi due quarti(48-35 all’intervallo)e col rischio di essere messa in discussione nel finale. Addirittura a dieci minuti dal termine Siena sembra in pieno controllo(67-53), prima della lenta ma inesorabile rimonta greca.

Equilibrio finale- La Montepaschi non va mai sotto nel punteggio, ma prima un gioco da tre punti di Law e poi un 2/2 di Spanoulis in replica dalla lunetta a Mc Calebb riportano la squadra di Ivkovic al minimo svantaggio(79-78).  I campioni d’Italia avrebbero la chance di chiudere il match, ma stavolta le mani dalla lunetta non sono caldissime. Prima Mc Calebb e poi Andersen sul preziosissimo rimbalzo offensivo di Stonerook fanno 1/2 e ridanno tre lunghezze di vantaggio alla squadra di Pianigiani. Printezis, l’eroe di gara 1, non sbaglia, cosa che invece fa Rakocevic, che con sei secondi sul cronometro fallisce entrambi i liberi lasciando ai greci, sul -1, la palla della vittoria. Printezis, però, si avventura palla in mano, subendo il furto di Mc Calebb che di fatto consegna la prima vittoria nella serie alla sua squadra. Adesso servirà un’impresa in Grecia per tornare a Siena a giocarsi in casa la decisiva eventuale gara 5. 

Donatello Viggiano