Probabili formazioni Napoli-Catania: turnover per Mazzarri, formazione tipo per i siciliani

Probabili formazioni Napoli-Catania – Per la 29^ giornata di Serie A, al San Paolo si affronteranno Napoli e Catania nel “Derby del Vulcano“. Le due squadre, entrambe in serie positiva e con una classifica che rispecchia le rosee previsioni, arriveranno alla sfida con il morale al mille e con la consapevolezza che i tre punti saranno fondamentali per avvicinare gli azzurri al terzo posto o i catanesi all’Europa League. Al San Paolo, sarà l’11esimo incontro disputato tra Napoli e Catania in massima serie: nei precedenti si contano 9 vittorie dei partenopei, 1 solo successo per gli ospiti e ancora nessun pareggio.

Napoli – Per la delicata sfida contro i rossoazzurri, Mazzarri dovrà predicare calma e si affiderà al turnover visto l’ultimo impegno di Coppa Italia che ha creato diversi problemi di affaticamente tra i calciatori azzurri. Difesa praticamente rifondata con Fernandez, Cannavaro e Britos. A centrocampo spazio a Dzemaili che sostituirà Gargano, mentre in attacco confermato il trio delle meraviglie. Maggio non sarà disponibile per circa due settimane e al suo posto ci sarà Dossena con Zuniga spostato sull’out opposto. Questa la probabile formazione: (3-4-1-2) : De Sanctis; Fernandez, Cannavaro, Britos; Zuniga, Inler, Dzemaili, Dossena; Hamsik; Lavezzi, Cavani. A disposizione: Rosati, Campagnaro, Aronica, Grava, Gargano, Vargas, Pandev. Allenatore: Mazzarri. Indisponibili: Donadel, Maggio. Squalificati: nessuno.

Catania – Con l’obiettivo di conquistare punti utili per la rincorsa alla zona europea che sembrava un sogno solo pochi mesi fa, il Catania per la trasferta partenopea potrà contare su tutti i suoi effettivi ad esclusione di Potenza. Montella si affiderà al tridente d’attacco composto dai sudamericani Gomez, Bergessio e Barrientos. Difesa a 4 con Bellusci e Marchese ad agire sugli esterni. Mix di forza e tecnica in mezzo al campo con Izco, Lodi e Almiron che faranno da filtro tra i due reparti. Questa la probabile formazione: (4-3-3): Carrizo; Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Gomez, Bergessio, Barrientos. A disposizione: Kosicky, Capuano, Llama, Seymour, Catellani, Ricchiuti, Ebagua. Allenatore: Montella. Indisponibili: Potenza. Squalificati: nessuno.

Giuseppe Carotenuto