The Show Must Go Off: gli Elii, Fitoussi e Tirabassi ospiti di Serena Dandini

The Show Must Go Off: gli Elii, Fitoussi e Tirabassi ospiti di Serena Dandini. Torna questa sera, sabato 24 marzo, una nuova puntata di the Show Must Go Off, la prima di questa primavera. Nello studio a fare gli onori di casa l’insostituibile Serena Dandini e al suo fianco il concentrato di ironia Dario Vergassola. Dopo una breve pausa tornano sul palco anche gli Elii (Elio e Le Storie Tese) come house band dello show con la partecipazione speciale dell’attore Giorgio Tirabassi che con loro si esibirà in una “stornellata” romana. Ma il tema caldo è l’articolo 18 e questa settimana non ci sarà solo la lezione della ministra Fornero a chiarire la situazione, interrogando come sempre la conduttrice (“Din Don Dandini“) ma anche l’autorevole parere del grande economista francese Jean-Paul Fitoussi.

Un concentrato di risate. In un italiano quasi perfetto l’economista cercherà di chiarire la situazione in cui verte l’Italia dando anche la sua visione più ampia sui problemi e i fallimenti dell’Unione Europea. Chi teme un’intervista noiosa e troppo tecnica può stare tranquillo: Fitoussi sa coniugare la sua esperienza in materia con un’innata simpatia e un sarcasmo senza eguali. Non poteva mancare il sindaco Alemanno, questa sera alle prese con il problema del traffico nella capitale: inutile dirlo, la colpa è sempre della protezione civile. Un nuovo personaggio fa il suo ingresso: è la social network-dipendente il cui nickname è “Cosa 38” (il numero non indica i suoi anni bensì la taglia del suo girovita!) un concentrato di qualunquismo e stereotipi capace di affronta la questione dell’omosessualità con la stessa banalità spesso usata dai nostri politici. E ancora Zoro, Ascanio Celestini, la ministra degli interni Annamaria Cancellieri, Lillo&Greg, Gigi D’Alessio. LNon c’è dubbio: la satira, quella genuina e divertente, passa per il sabato sera di La 7.

Cristina Mania