Serie A, 29^ giornata: Lazio last minute, Napoli rimontato dal Catania

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:24

Serie A, 29^ giornata – Cinque pareggi su sei nelle gare della domenica pomeriggio della 29^ giornata. Una sola squadra, dunque, riesce a centrare i tre punti: si tratta della Lazio, che piega di misura il Cagliari e si regala il terzo posto solitario. La partita dell’Olimpico viene decisa a 2′ dalla fine da un colpo di testa di Diakité. Un risultato che vale doppio, visto il pareggio di ieri sera dell’Udinese a Palermo (botta di Miccoli nel primo tempo, risposta di Torje nel finale) e, soprattutto, il 2-2 tra Napoli e Catania. Un risultato, quello del San Paolo, maturato al termine di un match incredibile: gli azzurri, in vantaggio di due gol grazie a Dzemaili e Cavani, si fanno rimontare nell’ultimo quarto d’ora da Spolli e Lanzafame. In attesa del posticipo di questa sera tra Juventus ed Inter, la squadra di Montella sorpassa i nerazzurri e si porta al settimo posto.

Ibrahimovic, 22 gol in campionato – Un punto per parte tra le grandi deluse del campionato. Al Ferraris di Genova, i ragazzi di Marino impattano 2-2 contro la Fiorentina: Belluschi porta avanti il Genoa, Montolivo e Natali ribaltano il risultato, Palacio a 1′ dalla fine trova il definitivo pareggio. Invariate le distanze dalla zona retrocessione: il Novara fa 0-0 con il Lecce, che comunque continua a sperare. I punti di distacco dal Parma, infatti, restano cinque, perché i ducali non riescono a centrare i tre punti sul campo del contestato Cesena: non bastano Floccari e Paletta, i romagnoli si salvano con Santana e Del Nero. Ecco il quadro completo dei risultati della 29^ giornata: Milan-Roma 2-1, Palermo-Udinese 1-1, Atalanta-Bologna 2-0, Cesena-Parma 2-2, Chievo-Siena 1-1, Genoa-Fiorentina 2-2, Lazio-Cagliari 1-0, Napoli-Catania 2-2, Novara-Lecce 0-0, Juventus-Inter – stasera ore 20.45.

Stasera il derby d’Italia – Muovono la classifica anche Chievo e Siena, che al Bentegodi fanno 1-1 (Acerbi per i clivensi, Destro per i toscani). Sorride, invece, la sorprendente Atalanta, che nel match dell’ora di pranzo piega il Bologna con i gol di Gabbiadini e Tiribocchi. Senza i sei punti di qualificazione, i bergamaschi starebbero lottando per l’Europa. Sabato, nel primo anticipo, il Milan aveva giocato in anticipo contro la Roma: giallorossi battuti 2-1 in rimonta, decisivo il solito Ibrahimovic con una doppietta. Ecco la classifica dopo la 29^ giornata: Milan 63, Juventus* 56, Lazio 51, Napoli 48, Udinese 48, Roma 44, Catania 42, Inter* 41, Atalanta 37, Bologna 36, Palermo 36, Chievo 36, Cagliari 34, Genoa 34, Siena 33, Fiorentina 33, Parma 32, Lecce 27, Novara 24, Cesena 18 (* una partita in meno).

Pier Francesco Caracciolo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!