Ballando con le stelle, Andrès Gil: “Doveva vincere Anna Tatangelo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:35

Ballando con le stelle, Andrès Gil – Andrès Gil, il vincitore dell’ottava edizione di Ballando con le stelle, lo show dedicato al ballo in onda su RaiUno, si racconta sul settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni. Il ragazzo parla della sua esperienza nel rpogramma condotto da Milly Carlucci, della sua vittoria e dei suoi progetti futuri.

Andrès Gil, intervista – “Non mi aspettavo di vincere. Se mi avessero dato un biglietto con scritto “terzo posto” ci avrei messo la firma”. Andrès Gil ancora non riesce a credere di aver vinto, insieme ad Anastasia Kuzmina, l’ottava edizione di Ballando con le stelle. Secondo il ragazzo la vittoria la meritava Anna Tatangelo. Per me doveva vincere Anna Tatangelo. E’ la più brava ed è una bella persona. Forse se la giuria l’avesse criticata come ha fatto con tutti gli altri, il pubblico l’avrebbe votata”, dice. Secondo Andrès Gil il motivo per il quale lui ha trionfato con la sua compagna di ballo è la semplicità. “Non abbiamo mai litigato con la giuria, non eravamo troppo competitivi”, aggiunge poi l’intervistato sul Tv, Sorrisi e Canzoni. Finita l’esperienza a Ballando con le stelle ora per il ragazzo ci sono importanti progetti nel campo della recitazione, riguardo ai quali però non vuole rivelare nulla. “Dovrei firmare dei contratti molto presto. Non posso anticipare altro: dico solo che ci sono progetti di fiction e cinema, che è il mio grande sogno”, conclude infine.

Laura Errico