Emilio Fede lascia il TG4. Al suo posto Giovanni Toti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:53

Emilio Fede, Tg4– Emilio Fede, storico direttore di TG4, lascia Mediaset. Nonostante qualche mese fa Emilio Fede avesse parlato di una probabile separazione consensuale, data la sua veneranda età e le undici ore di lavoro, diventate ormai troppo pesanti, il comunicato stampa recita:”In una logica di rinnovamento editoriale della testata, cambia la direzione del tg4. Dopo una trattativa per la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro non approdata a buon fine, Emilio Fede lascia l’azienda“. Mediaset, però, si è riservato il diritto di fare i dovuti ringraziamenti al popolare mezzobusto di Rete4: “L’azienda lo ringrazia per il lavoro svolto in tanti anni di collaborazione e per il contributo assicurato alla nascita dell’informazione del gruppo“. Il posto di Emilio Fede sarà preso da Giovanni Toti, direttore responsabile di Studio Aperto.

Reazione– In un’intervista al Corriere della Sera, dopo la diffusione della notizia secondo la quale l’ormai ex direttore di Tg4 avrebbe tentato di depositare la modica cifra di 2,5 milioni di euro in una banca svizzera, Emilio Fede ha definito tutto questo un “falso” organizzato da qualcuno “a cui continua a dar fastidio, anche in Mediaset”. Per Fede tutta questa situazione sarebbe stata inventata per un preciso scopo, quello di convincerlo a lasciare la direzione del Tg4. Ad ogni modo questo sembra essere uno degli ultimi problemi dell’ex direttore, già coinvolto nel caso Ruby perché indagato per favoreggiamento alla prostituzione insieme a Silvio Berlusconi, Nicole Minetti e Lele Mora.

R. C.