Probabili formazioni Catania-Milan: preoccupa Almiron. Allegri costretto al turn-over

Probabili formazioni Catania-Milan. Catania – A Catania si respira grande entusiasmo, visto che la formazione rossazzurra continua ad inanellare dei risultati positivi, che gli stanno consentendo di lottare per l’Europa League. Montella però guarda oltre, ed in questi giorni sta preparando la sfida contro il Milan in maniera abbastanza minuziosa. Gli etnei infatti dovrebbero scendere in campo col 3-5-2. Dovrebbe giocare anche lo stesso undici, che ha bloccato il Napoli al San Paolo. Ci saranno perciò anche Bellusci ed Almiron, che ieri hanno lavorato in palestra con Biagianti, per non affaticarsi troppo. Giocherà inoltre Lodi, che in settimana è stato vittima di una brutta esperienza col fratello (rapina), che è andata in scena a Frattamaggiore lunedì sera. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (3-5-2) – Carrizo; Bellusci Legrottaglie Spolli; Izco Barrientos Lodi Almiron Marchese; Gomez Bergessio. A disposizione: Kosicky, Motta, Capuano, Llama, Seymour, Lanzafame, Ricchiuti. Allenatore: Montella. Indisponibili: Biagianti, Potenza. Squalificati: nessuno.

Milan – Lo 0-0 conquistato ieri sera contro il Barça, è stato salutato con ottimismo dalla truppa rossonera. Il Milan però ha dichiarato apertamente che tiene tanto al campionato. Quindi Allegri da domani metterà sotto i suoi ragazzi, per preparare al meglio la delicata trasferta di Catania. L’allenatore rossonero potrebbe effettuare qualche variazione rispetto alla gara contro la Roma. Thiago Silva, Nesta ed Abate saranno ancora out, e perciò in difesa dovrebbero giocare Zambrotta e Bonera. A centrocampo invece si punterà su Emanuelson e Boateng, vista la squalifica di Muntari. In avanti invece dovrebbe esserci spazio per Ibra ed El Shaarawy. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Abbiati; Zambrotta Bonera Mexes Antonini; Nocerino Ambrosini Emanuelson; Boateng; El Shaarawy Ibrahimovic. A disposizione: Amelia, Yepes, De Sciglio, Seedorf, Aquilani, Maxi Lopez, Ganz. Allenatore: Allegri. Indisponibili: Thiago Silva, Pato, Inzaghi, Strasser, Cassano, Abate, Flamini, Nesta, Robinho. Squalificati: Mesbah (1 giornata), Muntari (1 giornata).

Simone Lo Iacono