Dopo il successo di Smash Megan Hilty ottiene un prestigioso contratto discografico

Contratto muicale – Dopo essere stata per anni una star di Broadway, Megan Hilty ha conquistato critica e pubblico con il serial Smash e ha guadagnato un prestigioso contratto musicale.

Traguardo importante – L’attrice e cantante trentenne è ora ufficialmente sotto contratto per la Columbia Records, attraverso l’etichetta Masterworks della Sony conosciuta per gli album di musica classica e, più recentemente, per la collaborazione con artisti come Wilson Phillips e Kristin Chenoweth. Sotto contratto con la Columbia Records c’è anche Katharine McPhee, la sua collega sul set di Smash che nel 2011 ha deciso di firmare un accordo con la Columbia.
Non è ancora stato annunciato se il disco d’esordio di Megan conterrà solo inediti, di cui sta registrando in questi giorni i demo, o anche le canzoni interpretate durante gli episodi di Smash.

Una carriera nello spettacolo – Megan Hilty è nata a Bellevue, Washington, nel 1981. Poco dopo essersi diplomata alla Carnegie Mellon School of Drama, ha superato l’audizione per il musical Wicked e si è trasferita a New York per interpretare il ruolo di Glinda a Broadway. Megan ha continuato a lavorare nel musical a lungo, ma ha anche proseguito la sua carriera come attrice partecipando con piccoli ruoli a diversi serial come CSI, Casalinghe disperate, Ugly Betty o The Closer. Al cinema ha doppiato il personaggio di Biancaneve nel terzo capitolo della saga cinematografica d’animazione di Shrek.
Megan è poi ritornata al mondo dei musical con 9 to 5 con il ruolo di Doralee Rhodes.
L’attrice è riuscita negli ultimi mesi ad ottenere il successo e farsi conoscere anche dal pubblico televisivo grazie al suo ruolo in Smash dove interpreta l’aspirante star Ivy Linn.

Beatrice Pagan