Probabili formazioni Catania-Milan: Bellusci va in panchina. Aquilani in campo dal 1’

Probabili formazioni Catania-Milan. Il Milan capolista arriva a Catania dopo le fatiche di Champions, e non avrà si sicuro vita facile. Gli etnei sono in piena corsa per l’Europa League, ed in casa hanno dato filo da torcere a quasi tutte le big. Quindi potrebbe essere abbastanza difficile vedere uno 0-2 per i rossoneri, come quello andato in scena lo scorso anno. Per la gara in programma oggi pomeriggio alle 18:00, la Can di A ha deciso di affidarsi all’arbitro Bergonzi di Genova. I suoi assistenti di linea saranno Ghiandai e Marzaloni, mentre Damato di Barletta sarà il Quarto Uomo.

Rossazzurri in campo col 4-3-3? – C’è tanto entusiasmo a Catania, dove oggi saranno presenti all’incirca 21mila spettatori. Montella però ha i piedi ben piantati per terra, ed ha già deciso forse come far male al Milan. Gli etnei infatti potrebbero giocare col 4-3-3, con Motta terzino destro e con Bellusci dirottato in panchina. In avanti invece dovrebbe agire il tridente, formato da Gomez, Bergessio e Barrientos. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-3) – Carrizo; Motta Legrottaglie Spolli Marchese; Izco Lodi Almiron; Gomez Bergessio Barrientos. A disposizione: Kosicky, Bellusci, Capuano, Llama, Seymour, Ricchiuti, Lanzafame. Allenatore: Montella. Indisponibili: Biagianti, Potenza. Squalificati: nessuno.

Zambrotta o Antonini? – Allegri farà scelte obbligate dagli infortuni, e dal match di ritorno contro il Barça, in programma martedì. In difesa però ci sono da risolvere due dubbi: Yepes o Bonera? Antonini o Zambrotta? L’allenatore rossonero dovrebbe scegliere Bonera e Zambrotta. Aquilani ed Abate invece stanno abbastanza bene, e dovrebbero giocare dall’inizio. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Abbiati; Abate Bonera Mexes Zambrotta; Aquilani Ambrosini Nocerino; Emanuelson; Ibrahimovic El Shaarawy. A disposizione: Amelia, Yepes, Antonini, Gattuso, Boateng, Maxi Lopez, Robinho. Allenatore: Allegri. Indisponibili: Van Bommel, Thiago Silva, Pato, Inzaghi, Strasser, Cassano, Roma, Flamini. Squalificati: Mesbah (1). Muntari (1).

Simone Lo Iacono