Tennis, Wta Miami: finisce in finale il sogno di Errani e Vinci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:53

Tennis, Errani-Vinci – Si spegne in finale il sogno coltivato da Sara Errani e Roberta Vinci di trionfare al torneo WTA di Miami. La coppia azzurra è stata sconfitta dal duo russo Kirilenko-Petrova che si è imposto col punteggio di 7-6 4-6 10-4. I rimpianti azzurri arrivano dal non aver concretizzato il break di vantaggio nel primo set sia sul 5-4 che sul 6-5 crollando poi in un tie-break che si è concluso senza storia. Dopo essere riuscite a conquistare il secondo set con il punteggio di 6-4, la coppia azzurra è andata subito sotto per 5-1 in apertura del super tie-break, non riuscendo più a tirarsi su. E’ un peccato, ma aver centrato la finale in un torneo così prestigioso è già motivo di vanto: una finale che si aggiunge a tutti i traguardi che le due tenniste hanno già saputo centrare negli ultimi anni.

Bilancio positivo – Nonostante questa sconfitta, si può affermare come il feeling tra le due azzurre sia comunque positivo. Sara Errani e Roberta Vinci hanno già vinto in coppia i tornei di Acapulco e Monterrey nel 2012, ma possono anche vantare altri 5 titoli vinti in precedenza. Nel 2011 infatti sono state protagoniste vincenti nei tornei Wta di Palermo, Hobart e Pattaya City, mentre andando ancora più indietro nel tempo, nel 2010, le due azzurre hanno trionfato a Marbella e Barcellona. Certamente una coppia affidabile ed affiatata, capace di centrare la finale persino agli Australian Open, il primo Grande Slam dell’anno.

R. A.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!