Il Decreto Fiscale arriva in Senato: Modifiche in arrivo su Imu e black list

Il decreto in Senato – Oggi il decreto fiscale, approvato dal Consiglio dei Ministri, arriverà in Senato per l’approvazione definitiva. Il testo risulta però cambiato in alcuni suoi aspetti dagli emendamenti presentati dai partiti.
Le principali modifiche riguarderanno in primis l’Imu, la nuova tassa sugli immobili.
Ha avuto, infatti, il via libera l’emendamento che consente di versare gli acconti Imu 2012 di giugno pagando soltanto le aliquote base. Il saldo avverrà poi a dicembre, una volta stabilite le aliquote e le esenzioni.
E’ stato rimandato da luglio a dicembre, infatti, il termine entro cui il governo deve decretare eventuali modifiche sulle aliquote da pagare.
Saranno però esentate dal pagamento della tassa le case inabitabili, accatastate F2, mentre ci saranno sconti per gli immobili dei comuni, agricoli, montani e storici.

Stop alla black list degli evasori – Tra gli emendamenti presentati dai partiti, fa discutere la cancellazione della black list degli evasori fiscali. Si trattava di uno strumento a disposizione dell’Agenzia delle Entrate che consisteva in una lista di possibili evasori, più volte segnalati dalla Guardia di Finanza.

Matteo Oliviero