Probabili formazioni Novara-Genoa: rientra Rigoni, Kucka recuperato

Probabili formazioni Novara-GenoaNovara – Lo staff medico dei piemontesi dovrà valutare la disponibilità di Mascara, costretto a dare forfait contro la Roma a causa di un problema alla caviglia, ed allo stesso modo le condizioni di Paci tormentato da un’infiammazione al ginocchio. Nell’11 titolare avrà luogo il fondamentale rientro di Marco Rigoni che ha scontato il turno di squalifica: a fargli spazio sarà Jensen. Ancora indisponibili Ludi, Marianini e Silva, ai quali si aggiunge Samir Ujkani che nella trasferta di Roma ha riportato la frattura del trapezio della mano destra, stagione finita per il portiere albanese.  Questa la probabile formazione (5-3-2): Fontana; Morganella, Paci, Lisuzzo, Garcia, Gemiti; Porcari, Pesce, Rigoni M; Jeda, Caracciolo. A disposizione: Coser, Centurioni, Rinaudo, Radovanovic, Mazzarani, Morimoto, Rubino. All. Tesser. Squalificati: Nessuno. Indisponibili: Ludi, Gabriel Silva, Marianini, Ujkani, Mascara.

Genoa – Alberto Malesani alterna 4-3-3 e 4-4-2 nelle prove tattiche a Pegli. Nel tridente insieme a Palacio e Gilardino ci sarà Sculli, ma l’ex biancoceleste è stato anche adoperato come esterno di centrocampo nella linea a 4. In mediana torna titolare capitan Rossi, che affiancherà Biondini e Veloso. Confermata la retroguardia composta da Mesto, Carvalho, Kaladze e Moretti. Buone notizie inoltre dall’infermeria: Granqvist e Kucka sono recuperati e contro il Novara troveranno posto in panchina. Questa la probabile formazione (4-3-3): Frey S.; Mesto, Carvalho, Kaladze, Moretti E.; Rossi M., Veloso, Biondini; Sculli, Palacio, Gilardino. A disposizione: Lupatelli, Granqvist, Kucka, Jankovic, Bovo, Jorquera, Ze Edoardo D.A. All. Malesani. Squalificati: Belluschi. Indisponibili: Antonelli, Constant.

 

Giuseppe Ferrara