I Rolling Stones tornano in studio e si preparano al 50° anniversario

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:57

Gli Stones di nuovo in studio – I Rolling Stones tornano in studio, parola di Ronnie Wood. Ieri il chitarrista della band ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni alla stampa, a margine della presentazione della sua mostra personale “Faces, Time and Places”, di stanza a New York. La dichiarazione di Wood è stata chiara: “Presto la band tornerà in studio, giusto per buttare giù qualche idea”. Quest’anno, inoltre, la band compie i 50 anni dal suo esordio, e secondo il chitarrista si sta preparando per “qualcosa di grande”. Un impegno non da poco, visto che per Wood è “come prepararsi per le Olimpiadi, o qualcosa del genere: devi allenarti. E noi ci stiamo allenando”.

 

La personale di Wood – Wood – che di recente ha suonato in concerto assieme a Paul McCartney, Paul Weller e Roger Daltrey – non ha rilasciato dichiarazioni sull’eventuale assenza di Jagger dalla reunion, di cui si era parlato mesi fa a seguito di alcune dichiarazioni di Keith Richards. Il che lascerebbe presagire che tutto sia tornato a posto. Intanto il 64enne chitarrista si gode la sua personale a New York (una galleria di dipinti che include interessanti ritratti di personaggi come Al Pacino, Mohammed Alì e ovviamente Mick Jagger), mentre si prepara al suo prossimo spettacolo solista previsto per il prossimo 21 aprile al Golden Nugget di Atlantic City.

 

Roberto Del Bove