“Let your body drive”: a Milano il party di presentazione di Peugeot 208

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:44

Peugeot 208, party – Si è tenuto ieri sera al palazzo del ghiaccio di Milano il party per la presentazione della nuova Peugeot 208. Si è trattato di una vera e propria festa in grande stile per presentare l’ultima nata col marchio del leone francese, con tanto di Dj-set d’eccezione con Bob Sinclair che ha fatto ballare tutta Milano. A mezzanotte in punto ecco il momento tanto atteso: appare la nuova 208, accompagnata dalle evoluzioni dei bravissimi ballerini di scena e dalle evoluzioni del parkour Daniele Doria che hanno così enfatizzato l’evento.

Let your body drive – La sfida a distanza con la Renault continua: recentemente proprio quelli di Renault hanno ingaggiato una altro Deejay per pubblicizzare il proprio marchio, David Guetta, Peugeot risponde con Bob Sinclair. Mentre i due marchi francesi se le “suonano”,  spendiamo due parole per descrivere più nel dettaglio la nuova nata in casa Peugeot. Rispetto alla 207 la nuova arrivata fa registrare un peso e delle dimensioni minori, ma ciò che più ha di strano è il posto guida: un volante molto piccolo rispetto alla media permette di osservare la strumentazione da sopra la corona e non all’interno di essa. Un display da 7 pollici touch screen permette poi di avere sotto controllo una serie di strumenti e di comfort. La 208 si accorcia fuori ma guadagna spazio dentro: più spazio per le ginocchia dei passeggeri nei sedili posteriori, e grazie alla perdita di peso sono garantite anche meno emissioni e consumi.

Ampia gamma – Estesa anche la gamma di motorizzazioni che, a settembre, quando uscirà anche il 1000 cc benzina, si comporrà anche di un 1200, 1400, 1600 cc benzina e di un 1400 e un 1600 cc diesel con sistema start & stop, diversi livelli di potenza e cambi a 5 o 6 marce. Punto debole è il prezzo: l’entry level attualmente costa 12400 euro, anche se a settembre il 1000 benzina partità da 11650 euro. In Peugeot sono comunque molto fiduciosi circa il potenziale di questa nuova vettura, tanto da volerla proporre al pubblico come seconda auto di famiglia.

R. A.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!