Morto il centrocampista del Livorno Morosini

Morto Piermario Morosini. Dramma durante la partita Pescara-Livorno. Il centrocampista del Livorno, Piermario Morosini è deceduto poco fa all’ospedale di Santo Spirito di Pescara. Morosini si era sentito male  durante il match. Al 31′  si era accasciato in campo. I soccorsi, intervenuti immediatamente, avevano praticato il massaggio cardiaco al giocatore, trasferendolo d’urgenza all’ospedale del capoluogo abruzzese, ma il tempestivo intervento non è  bastato a salvargli la vita.

Trasportato in ospedale, Morosini, vittima di un arresto cardiaco, era comunque in condizioni disperate. Il malore è apparso  subito molto grave a tutti, anche se inizialmente il centrocampista aveva cercato di rialzarsi in piedi per ben due volte. Il giocatore, durante un’azione d’attacco del Pescara è caduto improvvisamente in avanti . Oltre al massaggio cardiaco, i soccorritori hanno utilizzato anche un defibirillatore. Nemmeno il pacemaker applicatogli in ambulanza ha potuto evitare il peggio.  Arrivato in ospedale i medici ne hanno purtroppo dichiarato il decesso. La partita è stata rinviata a data da destinarsi.

A.S.