Probabili formazioni Atalanta-Chievo: Tiribocchi con Maxi, Paloschi unica punta

Probabili formazioni Atalanta-Chievo – Sfida fra due squadre dalla posizione in classifica molto simile. Atalanta e Chievo distano due lunghezze, oramai entrambe quasi certe di poter giocare nella massima serie anche la prossima stagione. Certo è che queste ultime giornate servono per dare la certezza matematica di una salvezza inseguita da mesi e la sfida dell’Atleti Azzurri d’Italia non fara eccezione. Nei sei precedenti, nessun pareggio e perfetto equilibrio: 3 vittorie per squadra. C’è da sperare che le due compagini si affrontino a viso aperto e diano vita ad un piacevole spettacolo.

Atalanta – Dubbi in attacco per Colantuono: il tecnico atalantino non potrà avere a disposizione l’argentino German Denis a causa di una squalifica e per sostituire il centravanti ex Napoli sono in lizza Gabbiadini e Tiribocchi, con il Tir che sembra in vantaggio. Alle sue spalle ci sarà Maxi Moralez, riportato stabilmente nel ruolo di seconda punta dopo la parentesi come esterno di centrocampo. Cigarini e Carmona giocheranno in mezzo al campo, con Schelotto e Bonaventura sulle corsie laterali. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-4-1-1) Consigli; Bellini, Stendardo, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona, Bonaventura; Moralez; Tiribocchi. A disposizione: Frezzolini, Ferri, Lucchini, Cazzola, Gabbiadini, Raimondi, Mutarelli. Allenatore: Colantuono. Indisponibili: Brighi, Marilungo, Capelli. Squalificati: Denis (1 giornata).

Chievo – Qualche problema in avanti anche per Di Carlo, che dovrà fare a meno del capitano, Pellissier, e anche di Moscardelli infortunato. Con tutta probabilità il peso del fronte offensivo verrà lasciato sulle spalle dell’ex Milan, Paloschi, che sarà supportato dal duo Sammarco-Thereau. Centrocampo a 3, come nel più classico degli Alberi di Natale, con Bradley davanti alla difesa, Luciano e Rigoni interni. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-2-1) Sorrentino; Frey, Dainelli, Acerbi, Jokic; Luciano, Rigoni, Bradley; Sammarco, Thereau; Paloschi. A disposizione: Puggioni, Andreolli, Cesar, Hetemaj, Cruzado, Uribe, Grandolfo. Allenatore: Di Carlo. Indisponibili: Dramé, Moscardelli, Gulan. Squalificati: Pellissier, Sardo (1 giornata).

Alberto Ducci