Freddo e pioggia portati dal miniciclone Lucy

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Piogge e vento – Persisteranno per tutta la giornata di domenica le piogge e i venti portati dal miniciclone Lucy, soprattutto al Nord, nelle isole, in Calabria e in Campania. La neve imbiancherà invece i rilievi delle Alpi occidentali oltre i 1.500 metri. Nel corso della giornata la bassa pressione si sposterà verso i Balcani provocando un miglioramento generale in tutto il Sud, mentre le regioni settentrionali saranno raggiunte da una nuova perturbazione.

Piogge fino a venerdì – Le piogge che insisteranno, soprattutto nel nord Italia, fino a venerdì, sono un sollievo per l’agricoltura che aveva pesantemente risentito del lungo periodo di siccità appena terminato e che, grazie alle abbondanti precipitazioni degli ultimi due giorni, ha visto riprendere la crescita delle agricolture primaverili.

Il prossimo week end dividerà in due l’Italia – Secondo le previsioni di 3bmeteo, il prossimo week end sarà caratterizzato da cieli sereni e temperature intorno ai 20 gradi al Sud, mentre il settentrione sarà ancora interessato da fenomeni temporaleschi che si protrarranno fino al 25 aprile e che contribuiranno a mantenere le temperature sotto la media stagionale. Questo mese sarà perciò molto più fresco rispetto a marzo oltre che il più freddo degli ultimi 30 anni. Per avere finalmente il tanto sospirato caldo primaverile dovremo attendere tra la fine di questo mese e i primi giorni di maggio.

Marta Lock

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!