Primo viaggio di Italo, il treno privato targato Ntv, sulla tratta Roma-Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:11

La fine del monopolio di Fs Italo, il nuovissimo e modernissimo treno della società privata Ntv (Nuovo trasporto viaggiatori S.p.A., ndr) che farà concorrenza al Freccia Rossa di Trenitalia, ha effettuato ieri il viaggio inaugurale sulla tratta Roma-Napoli e inizierà il pieno servizio tra una settimana, seguito dalla linea Milano-Roma. La società mira a piccoli e graduali obiettivi, raggiungere un fattore di riempimento del 30% nel primo mese, e poi aumentare lentamente il bacino d’utenza, con lo scopo di arrivare a occupare il 20-25% del mercato entro il 2014.

Il gruppo di azionisti – Il team di investitori della Ntv è composto da Luca Cordero di Montezemolo, che ne è anche presidente, Diego dalla Valle, Niccolò Punzo, Banca Intesa e la Generali, azionisti, come dichiarato da Montezemolo, che hanno fortemente voluto realizzare il progetto credendoci fermamente e rischiando di tasca propria.

Guerra di prezzi – Partirà quindi la guerra dei prezzi con le Ferrovie di Stato, infatti nel nuovissimo Italo l’offerta migliore sulla tratta Roma-Milano partirà da 45 euro per la sola andata. Il treno offre tre tariffe, corrispondenti alle classi di Trenitalia, la Smart più economica, con la possibilità di scegliere la carrozza cinema, la Prima, più confortevole e con l’opzione per la carrozza relax nella quale è vietato l’uso di telefoni cellulari, e la Club, con televisore ad ogni posto e possibilità di scegliere il salotto privato. Su tutte le classi è attivo il collegamento Wi-Fi gratuito.

Marta Lock

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!