Basket, Nba: termina la regular season, da sabato notte via ai playoff

Basket, Nba – Ultimo giorno di regular season per l’Nba: nella serata tra sabato e domenica, infatti, partiranno i playoff. Chicago, nell’ultima partita, ha mantenuto il miglior record della Lega distruggendo 107-75 i Cavs: Lucas è il top scorer dei Bulls (25 punti), accompagnato dalle doppie doppie di Noah (13 punti e 12 rimbalzi) e Gibson (10+12); Cleveland si ferma ai 13 punti e 12 rimbalzi di Thompson. Gli Spurs hanno vinto 107-101 contro i Warriors: dominano la scena Mills (34 punti e 12 assist) e Blair (22 punti e 13 rimbalzi), mentre Golden State manda 6 giocatori in doppia cifra con Wright top scorer a quota 25 punti. Memphis stende Orlando 88-76: Grizzlies guidati dal duo Gasol-Gay (42 punti in coppia) e da Randolph (13 punti e 12 rimbalzi), scarne prestazioni tra i Magic con Turkoglu capace di refertare 18 punti. Cadono i Lakers di “riserva” contro Sacramento per 113-96: Cousins (23 punti e 19 rimbalzi) si segnala tra i Kings, gialloviola che trovano il top scorer in McRoberts (16 punti). Miami, senza i “Big 3” viene travolta per 104-70 da Washington. 

Le altre partite – Denver (che affronterà i Lakers nel 1° turno ad Ovest) batte 131-102 i T-Wolves: Gallinari firma 17 punti, McGee ne referta 19. Utah batte di misura Portland per 96-94 con 18 punti di Barks; Atlanta stende Dallas 106-89: Smith trascina gli Hawks (23 punti), Nowitzki non basta ai Mavs (22 punti). New York batte 104-84 i Bobcats che chiudono con un record di 7 vittorie e 59 sconfitte: è il peggiore della storia. Boston stende i Bucks per 87-74: Rondo smista 15 assist ma si prende un solo tiro, sbagliandolo. Toronto liquida facilmente i New Jersey Nets (all’ultima partita con questo nome, dall’anno prossimo si va a Brooklyn) per 98-67: fine ingloriosa per una franchigia che, di gloria, in effetti non ne ha mai avuta moltissima. I Pistons chiudono stendendo i Sixers per 108-86: Ben Wallace, prossimo al ritiro, chiude con 7 punti e 12 rimbalzi, mentre Houston ha la meglio sugli Hornets per 84-77: Belinelli chiude con 9 punti e un futuro tutto da scrivere, ma ancora in Nba.

Edoardo Cozza