“RetroVerdone”: Sordi e Verdone padre e figlio per una sera, su Iris

Verdone su Iris – Per l’ultimo appuntamento del ciclo RetroVerdone, sabato 28 aprile 2012, in prima e seconda serata, IRIS propone due veri e propri cult dell’attore e regista romano: “Un sacco Bello” e “In viaggio con papà”. La serata si apre con “Un sacco bello”, film del 1980 che rappresenta il debutto cinematografico di Verdone. Narra le disavventure di Enzo, Ruggero e Leo (tutti interpretati dallo stesso Verdone), tre ragazzotti alle prese con storie di vita comune in un’afosa Roma ferragostana. “Un sacco bello” è stato prodotto dal grande Sergio Leone che, da subito, ha puntato su quello che, all’epoca, era un giovane comico della tv. Il film ha avuto un grande successo di pubblico e critica, ha vinto un Nastro d’Argento e ottenuto una menzione speciale ai David di Donatello.
 
Sordi e Verdone, padre e figlio – A seguire, in seconda serata, l’indimenticabile road movieIn viaggio con papà” (1982), diretto e interpretato da Alberto Sordi. Il film racconta del viaggio verso la Corsica di un padre, donnaiolo e affarista, e di un figlio, imbranato e ingenuo:  Cristiano (Verdone) e il padre (Sordi) si conosceranno, imparando a volersi bene. Il film è considerato un vero e proprio passagio di testimone tra due grandi attori e comici, che hanno fatto della genuinità capitolina il loro punto di forza.
R. D. B.