Pagelle Bologna-Genoa: Diamanti devastante, orgoglio Palacio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03

Pagelle Bologna-Genoa – Emiliani che conquistano la matematica salvezza grazie all’importante vittoria per 3-2 sul Genoa. Il primo tempo si chiude sul 2-0 per i padroni di casa, grazie alle reti di Portanova, bravo a sfruttare una punizione di Diamanti, e Ramirez, più lesto di tutti a gettarsi su una respinta di Frey. Il Genoa ccorcia le distanze con Palacio al 14′ della ripresa, ma ci pensa poi Garics, ben servito da Diamanti, a chiudere il conto siglando il 3-1. A nulla servirà infatti il 3-2 siglato da Jorquera.

Bologna – Diamanti 8: se il Bologna è salvo è in grande parte merito suo. Nelle ultime giornate poi è a tratti devastante: imposta l’azione, fornisce assist e conclude trovando anche reti pesanti. Insostituibile. Garics 7; Portanova 7; Agliardi 6,5; Mudingayi 6,5; Morleo 6,5; Ramirez 6,5; Belfodil 6,5; Raggi 6; Cherubin 6; Di Vaio 6; Antonsson s.v.; Konè s.v.; Taider 6: mostra attimi di vero talento, ma si spegne troppo spesso. Per sua fortuna Mudingayi tiene su la baracca.

Genoa – Palacio 7: un primo tempo sottotono, come tutti i suoi compagni. Nella ripresa decide di suonare la carica, siglando un goal e servendo un assist a Jorquera. Peccato sia il solo a crederci così. Jorquera 6,5; Kucka 6; Frey 6; Mesto 5,5; Granqvist 5,5; Moretti 5,5; Rossi 5,5; Sculli 5,5; Biondini 5,5; Zè Eduardo s.v.; Rossi 5; Birsa 5: brutta prestazione per lui, con De Canio che, dopo avergli dato fiducia, lo sostituisce all’intervallo. Bocciato.

Alberto Ducci

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!