Amici 11: Luca Jurman difende Valerio Scanu dalle tante critiche

Amici 11, Luca Jurman – Luca Jurman scende in campo per difendere Valerio Scanu. Il cantante, infatti, nel corso del serale dell’undicesima edizione di Amici, ha ricevuto parecchie critiche, soprattutto da parte della giuria tecnica ed è stato soggetto anche a dei buu da parte del pubblico in studio. Il vocal coach, che è stato insegnante di Valerio Scanu quando il ragazzo faceva parte della scuola di Amici, ha pubblicato un post su Facebook, per difendere il suo ex allievo.

Luca Jurman difende Valerio Scanu “E’ vero che Valerio purtroppo non si è esibito in performances di rilievo come è successo in precedenza e come speravo, è anche vero che alcune scelte (aldilà di chi le ha fatte) non sono state proprio “geniali”, è altresì vero che uno dei temi principali che ho trattato con lui prima della sua decisione di rientrare in tv era proprio il dover cambiare rotta, soprattutto non avallavo assolutamente il suo rientro, proprio perché sentivo che non poteva essere adatto a lui!“, esordisce Luca Jurman sulla sua pagina Facebook. “Ha preso una decisione completamente errata (sempre dal mio punto di vista), ha sbagliato molte cose, tantissime direi, e questo è indubbio, ma dire che Valerio Scanu non ha talento musicale… davanti a cotanta eresia non mi restano che due cose da fare o alzare le mani in segno di arresa oppure… fare quello che ho sempre dovuto fare, combattere per il talento, combattere l’ignoranza musicale. Lui sembra forte, è intelligente e sensibile ma non è così forte da sopportare quella pressione senza qualcuno al suo fianco, non importa che sia io o un altro ma sicuramente non da solo, e lui… lì dentro, aldilà di me e qualche compagno/a…solo lo è sempre stato!“, continua il vocal coach.Valerio deve cambiare molte cose, atteggiamento, scelte, forse anche persone intorno, ma l’unica cosa che non deve fare è smettere di cantare!”, conclude infine.

Laura Errico