Concertone del Primo Maggio: la diretta su RaiTre

Concertone del Primo Maggio, la diretta su RaiTre e Rai Radio2 – Dieci “baluardi” della storia del rock, dieci visual che scorreranno su un grande led, un’orchestra e una resident band dirette da Mauro Pagani, tre palchi in movimento, due presentatori d’eccezione, un’anteprima con i giovani artisti emergenti: sono queste alcune novità in numeri dell’edizione 2012 del Concerto del Primo Maggio che torna sul palco di Piazza San Giovanni a Roma per un’altra grande giornata in musica. Promossa da CGIL, CISL e UIL, la lunga maratona musicale sarà condotta per la prima volta da Francesco Pannofino e Virginia Raffaele. L’attore, protagonista delle serie tv di successo Boris e Nero Wolfe e la showgirl, conosciuta al grande pubblico per le sue imitazioni di Ornella Vanoni e Belen Rodriguez, formeranno un’inedita coppia che guiderà le oltre otto ore di musica per la Festa dei lavoratori che in questa edizione ha come tema “LA MUSICA DEL DESIDERIO. La speranza, la passione, il futuro“. La diretta dell’evento, prodotta da Rai Intrattenimento per Rai3, prenderà il via a partire dalle 15.05 con l’anteprima dedicata agli artisti emergenti, per poi proseguire dalle 16 fino a mezzanotte, interrotta solo dall’edizione del Tg3 delle 19.

Gli artisti – Caparezza, grande amico del Concerto del Primo Maggio, torna ad esibirsi in questa edizione con una delle sue sorprendenti ed energiche performance nel set centrale della prima serata. Afterhours, Almamegretta, A Toys Orchestra, Dente, Alessandro Mannarino, Nobraino,  Marina Rei,  Sud Sound System, Teatro degli Orrori, insieme a gli internazionali Young The Giant, una delle più grandi promesse del rock americano il cui brano Cough syrup è da settimane nella top dell’airplay italiano, sono invece alcuni tra gli artisti che prenderanno parte alla festa musicale di Piazza San Giovanni. Mauro Pagani vestirà il triplice ruolo di arrangiatore, musicista e direttore sia della resident band, con cui si esibirà dal vivo durante la giornata, sia dell’Orchestra Roma Sinfonietta. Con entrambe ripercorrerà la Musica del Desiderio attraverso i dieci grandi brani della storia del rock.

G. T.