Dal trono alla poltrona: l’ex tronista Giovanni Conversano candidato per l’UDC, telefonategli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:27

Giovanni Conversano UDC: nemmeno Casini ha resistito alla moda di candidare giovini virgulti dall’aspetto sano e dal passato televisivo; ecco dunque fare capolino nelle liste dell’UDC l’ex tronista pugliese Giovanni Conversano in corsa per le Amministrative 2012.  Conversano racconta Me lo ha chiesto Cesa in prima persona e ho accettato perché condivido valori e posizioni del partito di Centro ma, soprattutto, credo nell’impegno dell’Udc per i giovani. Il progetto mi ha convinto, sono pronto a mettermi in gioco senza paura e accettare questa nuova sfida”. Al fine di legittimare la propria candidatura il leccese precisa di essere laureato, di non aver avuto alcun problema con la giustizia e di essere sempre stato lontano dalla droga. Verrebbe da pensare che queste non dovrebbero essere doti fuori dal comune, da sottolineare come rarità, bensì il minimo sindacale per governare questo Paese.

Chiamatelo al cellulare: quantomeno curiosa risulta la scelta di inserire il recapito telefonico di Conversano sui manifesti, è proprio il giovane candidato a spiegarne le motivazioni: “Perché avverto una totale distanza tra i ragazzi e i politici, e io voglio rigenerare la politica attraverso piccoli gesti […] Voglio diventare un punto di riferimento per i giovani, li incontro spesso, in questi giorni, e propongo loro un concorso di idee per migliorare la città. Chissà se le ammiratrici del tronista fruiranno di questa possibilità per parlare di urbanistica e ricerca in italia. Basta che funzioni!

Valeria Panzeri