Probabili formazioni Atalanta-Lazio: Consigli out, Lulic titolare e Klose in panca


Probabili formazioni Atalanta-Lazio – Non ci fosse stata la penalizzazione, Atalanta e Lazio sarebbero divise da soli quattro punti. I bergamaschi, una delle rivelazioni della stagione, a questo punto starebbero lottando per un posto in Europa. I capitolini, condizionati dai tanti infortuni, hanno dilapidato il cospicuo vantaggio sulle inseguitrici – il Napoli a febbraio era a -11 – e ora si ritrovano a inseguire le contendenti nella corsa al terzo posto. La vittoria in trasferta per gli uomini di Reja manca da tre mesi, quando si imposero in casa del Chievo. E domani incontrano una formazione che quest’anno tra le mura amiche si è fatta valere. Il match sarà arbitrato da Gianluca Rocchi di Firenze. Si gioca domenica pomeriggio alle ore 15.

Atalanta – Sorprese dell’ultima ora in casa Atalanta. Nella lista dei convocati appena diramata da Colantuono non figura il portiere titolare Consigli. Insieme all’estremo difensore, mancheranno anche Ferreira Pinto e Tiribocchi che si aggiungono ai lungodegenti Brighi, Capelli e Marilungo. Recupera invece Bellini che partirà dalla panchina. In porta, visto il forfait di Consigli, andrà Frezzolini. A centrocampo ballottaggio Carmona-Cazzola con il primo favorito. In attacco, Denis unica punta sarà supportato da Maxi Moralez. Questa la probabile formazione: (4-4-1-1): Frezzolini; Raimondi, Stendardo, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona, Bonaventura; Moralez, Denis. A disp.: Polito, Bellini, Lucchini, Cazzola, Carrozza, Mutarelli, Gabbiadini. All.: Colantuono. Squalificati: Doni (fino a febbraio 2015). Indisponibili: Brighi, Marilungo, Capelli, Consigli, Tiribocchi, Ferreira Pinto.

Lazio – È sempre emergenza in casa Lazio. Ai tanti infortuni, si sono aggiunti le squalifiche di Marchetti, Dias, Biava e Ledesma. Reja, in pratica, non ha a disposizione né il portiere né i due centrali difensivi titolari. In porta, andrà dunque Bizzarri, mentre a guidare la retroguardia ci saranno Diakitè e Scaloni dirottato al centro. Sulla fascia destra si rivede Konko. A centrocampo, rientrano Gonzalez e soprattutto Lulic, che viene da una lunga assenza: il bosniaco, con ogni probabilità, partirà titolare. Si rivede anche Klose, ma il tedesco non sarà rischiato dall’inizio. Al centro dell’attacco ci sarà Kozak (vista l’indisponibilità di Rocchi) con Mauri e Candreva alle spalle. Questa la probabile formazione: (4-3-2-1): Bizzarri; Konko, Scaloni, Diakité, Garrido; Gonzalez, Matuzalem, Lulic; Mauri, Candreva; Kozak. A disp.: Berardi, Zauri, Zampa, Onazi, Cana, Klose, Alfaro. All.: Reja. Squalificati: Dias (2), Marchetti (3), Biava (1), Ledesma (1). Indisponibili: Hernanes, Radu, Rocchi, Brocchi, Stankevicius.

Miro Santoro