Serie B, 39^ giornata: il Pescara vola in testa. Brescia ko. Albinoleffe in Lega Pro

Serie B, 39^ giornata. Sono appena terminati gli otto match di oggi della 39esima giornata della Serie B. Match importantissimi, che hanno dato un forte scossone all’intera classifica. In zona promozione c’è stata infatti la vittoria del Pescara, che è andato a vincere per 4-1 in casa del Grosseto: gli abruzzesi sono balzati in testa alla classifica, ed hanno anche una gara da recuperare. Hanno vinto anche Sassuolo e Verona, che hanno avuto la meglio sul Crotone (2-0) e sul Livorno (1-0). E’ andata benissimo anche al Varese, che ha sconfitto in rimonta il Brescia (2-1), ipotecando così i Play-Off.

Nocerina e Vicenza 0k – Nella parte bassa della classifica invece c’è ancora molto da scrivere. Ascoli ed Empoli infatti si sono spartite un punto (1-1), per non ostacolarsi a vicenda, mentre l’Albinoleffe è ormai in Lega Pro, dopo la sconfitta subita contro la Nocerina (1-0). Il Vicenza di Cagni invece ha vinto per 2-1 contro il Modena, e continua ad incamerare punti per raggiungere la zona Play-Out. Il Cittadella ha avuto la meglio sul Bari (1-0), e s’avvicina alla matematica salvezza. Tra domani e lunedì andranno in scena Samp-Reggina, Gubbio-Juve Stabia e Torino-Padova, che completeranno la 39esima giornata di B.

La classifica dopo 39 turni – Ed ecco la graduatoria completa della Serie B: 1. Pescara 74 (°); 2. Torino (°°), 3. Sassuolo (°), 4. Verona 73; 5. Varese 65; 6. Sampdoria 61 (°); 7. Padova 60 (°); 8. Brescia 56; 9. Reggina 54 (°); 10. Juve Stabia 53 (-4) (°); 11. Modena, 12. Grosseto 48; 13. Cittadella 47; 14. Bari (-6), 15. Crotone (-2) 46; 16. Ascoli (-7) 43; 17. Empoli 39 (°); 18. Livorno 38 (°); 19. Nocerina, 20. Vicenza 37; 21. Gubbio 31 (°); 22. Albinoleffe 25 (°). (°) una gara in meno. (°°) due gare in meno.

Simone Lo Iacono