USA: Sesso col cane della fidanzata, arrestato pedofilo

Pedofilo-zooerasta. Eric Antunes, un 29enne di Clearwater , in Florida, è stato arrestato dopo che la polizia ha rinvenuto sul suo computer materiale pedopornografico e foto che ritraggono l’uomo mentre violenta il cane della sua ragazza. Gli agenti, dopo essere stati avvertiti da una telefonata anonima che l’uomo era in possesso di materiale pedopornografico, si sono introdotti nella sua abitazione per una perquisizione, qui hanno scovato anche gli autoscatti che il 29enne si era fatto mentre abusava del povero animale.

Pornografia infantile. La polizia ha comunicato che Eric Antunes, «ha ammesso di scaricare e visionare materiale pedopornografico dal suo computer di casa». Nel disco rigido del PC sono state trovate nove foto e un video di pornografia infantile.

“Immagini di bestialità”. Come se tutto ciò non bastasse, sono state scovate sul telefono cellulare dell’uomo anche quelle che sono state definte dalle autorità «alcune immagini di bestialità», vale a dire quelle relative alla violenza sessuale sul cane.

Arrestato. La portavoce della polizia, Elizabeth Watts, ha detto che il cane resterà con la legittima proprietaria, la  fidanzata di Auntes, che è risultata all’oscuro delle perverse abitudi sessuali del suo, ormai, ex compagno.  L’uomo è stato arrestato con l’accusa di possedere materiale pedopornografico e di crudeltà verso gli animali.

 Giovanna Fraccalvieri