Giro d’Italia, 4° tappa: Ramunas primo lituano in maglia rosa

Ciclismo, Maglia Rosa lituana – Dopo la parentesi in Danimarca, il Giro d’Italia riparte con una clamorosa sorpresa. Dalla crono a squadre Verona-Verona emerge una nuova inattesa maglia rosa: Ramunas Ravandauskas, 24enne lituano della Garmin Barracuda, la squadra che si è aggiudicata la quarta tappa con il tempo di 37’04”, beffando di cinque secondi la Katusha, seconda classificata. Ramunas riesce quindi a sfilare la maglia a Taylor Phinney, menomato dai tre punti di sutura al piede destro rimediata dopo la caduta nella terza tappa. Il corridore statunitense è stato anche sfortunato, con un errore in una curva in discesa a circa 16 km dall’arrivo. Perdita di tempo prezioso che alla fine gli è costato il prezzo più salato: “Una giornata schifosa” afferma uno sconsolato Phinney: “Ho dato il massimo ma non avevo niente” Ben altro umore invece per il lituano: “E’ stata una vittoria di squadra. Devo ringraziare tutti i ragazzi. Mi hanno protetto e condotto al traguardo, questa maglia rosa è anche loro“.

Battaglia aperta  – Da notare il deciso passo in avanti dello spagnolo Joaquin Rodriguez in grado di rifilare10″ al ceco Roman Kreuziger e 17″ a Ivan Basso. A seguire la classifica di tappa: 1)Garmin 37:04 2)Katyusha 37:09 +05.000 3)Astana 37:26 +22.000 4)Saxo Bank 37:26 +22.000 5)Omega Pharma – Quick-Step 37:28  +24.000 6)Orica 37:29 +25.000 7)Liquigas 37:30 +26.000 8)RadioShack 37:32 +28.000 9)Team Sky 37:34 . Domani un’altra frazione per velocisti: 209 chilometri tra Modena e Fano, dall’Emilia alle Marche con percorso piatto per 170. Più che probabile sprint di massa nell’ultimo tratto di pianura. Occhi allo scalpitante Tyler Farrar, fortissimo negli sprint ed in grado di diventare il nuovo leader in classifica. A seguire la classifica generale:1)NAVARDAUSKAS R. 94 GARMIN-BARRACUDA 10:01:53 2)FARRAR T. 91 GARMIN-BARRACUDA +10 3)HUNTER R. 96 GARMIN-BARRACUDA +10 4)HESJEDAL R. 95 GARMIN-BARRACUDA +11 5)PHINNEY T. 44 BMC RACING TEAM +13 6)BOARO M. 208 TEAM SAXO BANK +19 7)THOMAS G. 188 SKY PROCYCLING 8)ROSSELER S. 92 GARMIN-BARRACUDA +25

Riccardo Cangini