Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

Monti incontrerà i vertici di Equitalia. La tensione resta alta

CONDIVIDI

Equitalia: Non dobbiamo pagare noi per la crisi – Resta alta la tensione dopo i presidi di protesta davanti alle sedi di Equitalia. A Napoli la polizia non ha potuto fare altro che caricare i manifestanti durante gli scontri, dove numerose persone sono rimaste ferite.
A Roma alla direzione generale di Equitalia è arrivato un pacco bomba contenente polvere pirica. La mancanza di un detonatore fa pensare ad un gesto puramente dimostrativo.
Intanto i vertici di Equitalia si sono detti amareggiati per le continue proteste: “E’ inaccettabile continuare a scaricare irresponsabilmente su Equitalia la colpa di gesti estremi e situazioni drammatiche, che hanno invece origini diverse e lontane e che stanno esplodendo solo oggi a causa della crisi economica. Si tratta di eventi tragici da non spettacolarizzare, per i quali Equitalia esprime profonda vicinanza alle famiglie coinvolte“.
E ancora: “Il sensazionalismo alimenta la violenza, e gli atti di violenza sono eventi tragici da non spettacolarizzare” e facili strumentalizzazioni sfociano in vere e proprie guerriglie“.

L’incontro con Monti – Intanto, è il programma per la prossima settimana un incontro tra i vertici di Equitalia e il presidente del Consiglio, Mario Monti.
In quella sede farò dichiarazioni“, è quanto ha annunciato il presidente del Consiglio in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Matteo Oliviero

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram