Su Vanity Fair la confessione di Maria De Filippi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:25

Vanity Fair-  Su “Vanity Fair” la drammatica confessione di Maria De Filippi di quando beveva troppo. Oggi elargisce e dona ai suoi giovanissimi talenti consigli materni, dentro e fuori il programma,  che si concluderà  il 18-19 maggio, all’Arena di Verona. Quand’era giovane Maria  avrebbe avuto bisogno di molti consigli  per poter inquadrare la sua giovane vita. 

 Le trattive-  Maria De Filippi non  sa se continuerà a lavorare con Canale 5 e non nega di aver avuto dei contatti con Sky, che non considera un’alternativa a Mediaset, per il momento…Un’ipotesi Rai non è da escludere mentre  La7 non le piace per  l’aria di superiorità che si respira nei loro corridoi.

Il bere, la religione e le fobieQuando usciva con gli amici,  beveva moltissimo e di tutto. E i  suoi  weekend a Cervinia erano pieni di Negroni, di vodka lemon e di tequila boom boom. Oggi è totalmente astemia. Il suo rammarico più grande è di  non poter  comunicarsi  perché  sposata con  un uomo divorziato  e questo l’addolora moltissimo. Non è mai stata a New York  perché ha una  paura terribile di volare, le viene la tachicardia solo a pensarci. In questi ultimi anni è  sopraffatta da paure di ogni tipo e si è sottoposta anche ad un lungo periodo d’ipnosi. A Maurizio ha fatto promettere di non pronunciare  mai la parola “morte” perché, per lei, tutto ciò è inaccettabile, come quando le è morto il padre.  Maurizio è più realista di lei  e spesso affronta l’argomento con molta  ironia e leggerezza, destabilizzandola  perché lei non  vuole  nemmeno pensarci.

Maria Luisa L. Fortuna

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!