Tennis, Internazionali d’Italia: Starace eliminato, bene la Pennetta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:09

Tennis, Internazionali d’Italia – La “giornata degli italiani” si è conclusa: è tempo di tirare le somme ed il bilancio è agrodolce. Tra le donne, ottima la prestazione di Flavia Pennetta che ha avuto la meglio sulla Kirilenko, numero 16 del ranking mondiale, con il punteggio di 6-1 7-6. In realtà il risultato non deve ingannare, poichè la partita è stata più sofferta di quanto non appaia. Incredibile il secondo set, quando Flavia, sotto 5-1, riesce a variare il gioco con grande personalità riuscendo a ribaltare il punteggio a suo favore andando prima sul 5-5 e poi vincendo di rabbia il tie-break: al prossimo turno Pennetta affronterà la temibile statunitense Sloane Stephens.

Gli uomini – Tra le altre giocatrici italiane, bene anche Karin Knapp che si è aggiudicata il derby tricolore contro Roberta Vinci in tre set. Molto in forma è apparsa anche Sara Errani: la grintosa tennista azzurra si è sbarazzata della Bacsinszky con il punteggio di 6-0 3-0 e ritiro. Tra gli uomini invece, già fuori Potito Starace che ha perso in tre set dopo 2 ore e 30′ di gioco dal polacco Kubot: gli italiani in corsa adesso sono soltanto Fognini e Seppi che affronteranno rispettivamente Granoller e Isner. Il resto del tabellone maschile ha visto Djokovic svolgere il proprio compito contro Tomic (6-3 6-3), così come vincenti sono stati anche Del Potro, Ferrer e Gasquet. Maratona invece tra Murray e Nalbandian: 2 ore e 37′ di battaglia sportiva per un Murray che si è imposto al terzo set faticando non poco. Arrivato a Roma anche “Re” Roger Federer, che ha visitato la capitale in autobus e pubblicato su Facebook il post “This city is amazing!“.

R. A.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!