Probabili formazioni Bayern Monaco-Chelsea: numerosi squalificati per entrambe le squadre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:05

Probabili formazioni Bayern Monaco-Chelsea – La finale è meno nobile di ciò che ci si attendeva ma non per questo meno affascinante ed incerta: Bayern Monaco e Chelsea saranno in campo stasera alle ore 20.45 per contendersi la Coppa più ambita. Teatro della sfida sarà l'”Allianz Arena”, casa dei bavaresi. E’ accaduto due sole volte che una squadra arrivasse a giocarsi la finale nel proprio stadio vincendola: nel 1957 il Real Madrid superò la Fiorentina al “Bernabeu”, nel 1965 l’Inter stese il Benfica al “Meazza”. Ciò che attende la squadra di Di Matteo non è un impegno semplice ma i “Blues” sono avvezzi alle imprese: dopo aver eliminato il quasi invincibile Barcellona in semifinale, nulla può spaventarli. Ma i tedeschi vogliono vincere la Champions League: gli ingredienti per lo spettacolo, insomma, ci sono tutti.

Bayern Monaco – Padroni di casa senza Alaba, Badstuber e Luiz Gustavo: tutti e tre, causa squalifica, non prenderanno parte alla finale. Heynckes proporrà Rafinha come terzino sinistro e Tymoschuk come difensore centrale, mentre in mediana ci sarà spazio per Pranjic. In compenso, il reparto offensivo è al gran completo: dietro all’unica punta Mario Gomez agiranno Ribery, Kroos e Robben. Ecco il probabile schieramento dei bavaresi: (4-2-3-1) Neuer; Lahm, Boateng, Tymoschuk, Rafinha; Schweinsteiger, Pranjic; Robben, Kroos, Ribery; Gomez. A disposizione: Butt, Usami, Contento, Riedmuller, Pedersen, Muller, Olic. Allenatore: Heynckes.

Chelsea – Anche Di Matteo conta diversi squalificati nella sua rosa: mancheranno Terry, Ivanovic, Meireles e Ramires. Scelte forzate in difesa, dove Cahill e David Luiz comporranno la coppia centrale, mentre Bosingwa e Cole agiranno sulle fasce. Obi Mikel trovera spazio a centrocampo, mentre in attacco solo Drogba e Mata hanno il posto assicurato: Kalou, Sturridge e Malouda, infatti sono in lizza per due maglie. Ecco la probabile formazione dei “Blues”: (4-2-3-1) Cech; Bosingwa, Cahill, David Luiz, Cole; Lampard, Obi Mikel; Kalou, Mata, Malouda; Drogba. A disposizione: Turnbull, Paulo Ferreira, Romeu, Essien, Sturridge, Torres, Lukaku. Allenatore: Di Matteo.

Edoardo Cozza